Articoli più letti  

   

Cerca autori  

   

Cerca Argomenti  

   

 

Family Day 30 gennaio 2016

 ...
Non abbiate paura, non abbiate timore, non abbiate impazienza.
...
La presenza. C’è qualcosa che si è reso presente nel mondo e noi lo “rechiamo” sopra, come un carro trionfale sui nostri pensieri o nella profondità dolorosa di certi istanti.
Cristo è presenza, è presente. Una presenza!
È una presenza quella che cambia il mondo che ai nostri occhi emerge, per cui il nostro cuore palpita. È una presenza diversa che rende diverse - si dice “converte” - le cose che facciamo, che rende diverse le azioni, vale a dire la coscienza di sé espressa in atti, in atteggiamento, così che anche la nostra vita diventa presenza.
Una presenza ci renda presenti con pazienza, con una fedeltà che trafigga l’errore di tanti momenti, la distrazione di tanti giorni!
Vi auguro che la Madonna vi faccia sentire, ci auguriamo che la Madonna ci faccia sentire questa diversità di una presenza che noi diventiamo per tutto il mondo. Una presenza diversa perché c’è Cristo, “cristiana”.
Grazie!

Appunti dall’intervento conclusivo di Luigi Giussani all’Assemblea Responsabili di Comunione e Liberazione
Milano, 7 gennaio 2003

   

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , guarda la nostra privacy policy.