Articoli più letti  

   

Cerca autori  

   

Cerca Argomenti  

   

BISOGNA INSISTERE!

Papa Leone XIII

 

Dopo aver letto questo articolo di Blondet GOVERNO DRAGHI, VIA ALL’ULTIMO SACCHEGGIO e gli articoli di Francesco Lamendola CHE COSA BISOGNA FARE?L’ombra della massoneria sulla Chiesa ho deciso di aumentare la potenza di fuoco contro il nemico. Al rosario quotidiano (che rimane l'arma più potente) ho aggiunto una novena che mi permetto consigliarvi. Senza un intervento dall'alto è ormai chiaro che l'Italia e la Chiesa continueranno a essere devastati. Forse ce lo meritiamo, però sappiamo che tante calamità sono state evitate con la penitenza e la preghiera. Per quanto riguarda la penitenza ognuno può farci un pensierino in coscienza, per la preghiera ecco la novena consigliata: una parte è rivolta alla Santa Vergine, una a santa Rita (la santa delle grazie impossibili) e una a san Pio da Pietrelcina. Se la ritenete una proposta valida giratela anche ad amici e parenti.

Personalmente prego con questa intenzione: ANNIENTA I PIANI DELLA MASSONERIA CHE VUOLE DISTRUGGERE L'ITALIA E LA CHIESA

G.A.C

 

Preghiera miracolosa per chiedere una grazia urgente e impossibile alla Vergine Maria

O Maria, Madre mia, umile figlia del Padre, del Figlio Madre Immacolata, amata sposa dello Spirito Santo, Ti amo e Ti offro tutta la mia vita. Maria, piena di bontà e misericordia, mi volgo a Te in queste ore di amarezza per implorare il Tuo aiuto. Madre ammirevole, Madre della divina grazia, vero conforto nel pianto, avvocato più dolce dei peccatori, costante presenza di Dio, abbi pietà di me e di tutti quelli che amo.

Cuore Immacolato di Maria, Tabernacolo e Tempio della Santissima Trinità, sede del vostro potere, Sede della Sapienza, oceano di bontà, ottienici dallo Spirito Santo che il nostro cuore sia il tuo nido dove riposare per sempre.

Ottienimi quello che mi serve così tanto, quello che con tutto il fervore della  mia anima chiedo, per i meriti di Gesù e per i meriti Vostri, se è per la gloria della Santissima Trinità e il bene della mia anima. Vengo a Te, vengo a chiedere la Tua potente intercessione, in questo difficile bisogno, per ottenere la soluzione a questo problema impossibile che mi provoca tanta disperazione  e che trovo irrimmediabile con le mie forze :

(fare la richiesta con immensa fiducia)

per me è quasi impossibile raggiungere  da solo una soluzione a questo problema, spero che Tu mi otterrai la grazia di vedere risolta questa difficoltà e la fine di ogni preoccupazione e dolore che mi causa questa situazione angosciante.

Vergine Santa, nobile Regina degli Angeli, Sposa dello Spirito Santo, ricordaTi che sei mia madre! Tu, che intercedi presso Tuo Figlio, ascoltami e dammi la grazia che  umilmente ti chiedo  con tanta urgenza. Dolce Maria, Madre amata, liberami dai nemici della mia anima e dai mali temporanei che minacciano la mia vita, a Te tutta la mia gratitudine e devozione.

Maria madre mia , Santa Maria, prega per tutti noi il Tuo santissimo Figlio, nostro Signore Gesù Cristo. Amen.

Salve Regina, Pater, Ave e Gloria

 

PREGHIERA A SANTA RITA PER UNA CAUSA IMPOSSIBILE

Sotto il peso del dolore, a te, cara Santa Rita, io ricorro fiducioso di essere esaudito. Libera, ti prego, il mio povero cuore dalle angustie che l’opprimono e ridona la calma al mio spirito, ricolmo di affanni. Tu che fosti prescelta da Dio per avvocata dei casi più disperati, impetrami la grazia che ardentemente ti chiedo (si esprime la grazia che si desidera).
Se sono di ostacolo, al compimento dei miei desideri, le mie colpe, ottienimi da Dio la grazia del ravvedimento e del perdono mediante una sincera confessione.
Non permettere che più a lungo io sparga lacrime di amarezza. O’ santa della spina e della rosa, premia la mia grande speranza in te, e dovunque farò conoscere le grandi tue misericordie verso gli animi afflitti.
O’ Sposa di Gesù Crocifisso, aiutami a ben vivere e a ben morire. Amen.

 

Preghiera a san Pio da Pietrelcina

 O Dio che a san Pio da Pietrelcina, sacerdote Cappuccino, hai donato l'insigne privilegio di partecipare in modo mirabile alla Passione del Tuo Figlio, concedimi per Sua intercessione la grazia.......che ardentemente desidero e soprattutto donami di essere conforme alla morte di Gesù per giungere poi alla gloria della risurrezione.

 

Proverbi 29, 23-26

Figlio mio, / l’orgoglio dell’uomo ne provoca l’umiliazione, / l’umile di cuore ottiene onori. / Chi spartisce con un ladro odia se stesso: / egli sente la maledizione, ma non rivela nulla. / Chi teme gli uomini si mette in una trappola, / ma chi confida nel Signore è al sicuro. / Molti ricercano il favore di chi comanda, / ma è il Signore che giudica ognuno.       

   

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , guarda la nostra privacy policy.