Articoli più letti  

   

Cerca autori  

   

Cerca Argomenti  

   

Fonte scudosacrocuore.altervista.org

Portare un simbolo del Sacro Cuore di Gesù sul petto, fu una delle richieste fatte da Gesù a Santa Margherita Maria Alacoque. E’ un simbolo della nostra fiducia nella protezione del Sacro Cuore di Gesù contro gli assalti del nemico infernale e di tutto il male. In nome di Gesù, ordiniamo al demonio ed al male che si fermino. Da qui, l’origine del termine “Fermati”.

 

Scudo del Sacro Cuore

Scudo Sacro Cuore Gesù: Fermati!

 

L’origine di questa devozione risale alle apparizioni avute da Santa Margherita Maria Alacoque (1675), nella quale Gesù le manifestò l’amore che ardeva nel suo Cuore divino e la sua volontà di salvare gli uomini.

Tra le varie promesse che le rivelò, il Signore raccomandò a Santa Margherita Maria di portare sul petto uno scudo raffigurante il Sacro Cuore così come ella lo aveva visto nel corso delle apparizioni.

Già la parola scudo “scudo”  fa capire il significato di questa devozione: chi lo indossa chiede all’amore del Signore di proteggerlo da ogni male.
Un tempo la pratica di indossare lo Scudo (o Fermati) del Sacro Cuore di Gesù era molto diffusa tra i cattolici ed esprimeva la nostra gratitudine verso Gesù per l’amore  che ci dà e di essere accolti sotto la sua protezione. LoScudo del Sacro Cuore è una potente protezione messaci a disposizione contro i rischi che corriamo ogni giorno. Possiamo portarlo addosso, in tasca, nella borsa, nel portafoglio.

Indossando questo scapolare è come dire al diavolo: Alt! Si fermi ogni iniquità, ogni passione disordinata, ogni pericolo che ci minaccia dall’esterno e dall’interno perché il Cuore di Cristo ci protegge.

Se ricevi uno Scudo dei Sacro Cuore custodiscilo con cura ed impegnati seriamente ad onorare il Sacro Cuore chiedendogli di aiutarti a vivere una vita santa e cristiana.

 

Visita il sito clicca qui

   

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , guarda la nostra privacy policy.