Articoli più letti  

   

Cerca autori  

   

Cerca Argomenti  

   

Autore Samuele Pinna

postfazione di Antonio Livi

casa editrice Leonardo da Vinci € 20,00

http://www.editriceleonardo.net/wp-content/uploads/2018/06/dv-6-cover.jpg

L’OPERA

Il presente studio esamina il concetto di “teologia” elaborato dal ginevrino Charles Journet (1891-1975), autore del monumentale trattato su L’Église du Verbe Incarné. La sua ricerca teologica è stata un punto di riferimento per l’amico filosofo Jacques Maritain e per papa Paolo VI, che lo creò cardinale per averlo al Concilio ecumenico Vaticano II. Secondo Journet la teologia possiede un carattere intrinsecamente contemplativo e non si ferma ad ammirare la perfezione delle sue formule, che sono solo strumenti, ma aspira alla “res” stessa, cioè a Dio che si rivela in Cristo.
La realtà del Mistero, raggiunta con le risorse della ragione, della fede e della mistica, consente il compimento della teologia, ossia la contemplazione. Journet intende la “sacra doctrina” come l’intelligenza della fede che permette di partecipare della verità di Dio; il teologo ha pertanto il compito di mostrare la bellezza della Rivelazione, rendendola così fruibile agli altri membri della Chiesa, secondo l’insegnamento di san Tommaso d’Aquino: «contemplari et
comemplata aliis tradere».

L’AUTORE

SAMUELE PINNA è autore di numerosi saggi storico-critici su figure significative del Novecento filosofico e teologico, tra le quali, oltre a Charles Journet, anche
Jacques Maritain, Joseph Ratzinger, Edith Stein e Giacomo Biffi.

 

postfazione di Antonio Livi

   

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , guarda la nostra privacy policy.