Articoli più letti  

   

Cerca autori  

   

Cerca Argomenti  

   

In Venezuela l’82% della popolazione vive in povertà e ben il 52% in povertà estrema.

Una famiglia su 12 mangia “per strada” dai residui dei ristoranti o dalle pattumiere e nel 2016, 11.000 i bambini sono morti prima di compiere un anno, per mancanza di medicinali.

In questo drammatico quadro è la Chiesa l’unica al fianco del popolo venezuelano, per il 92%  di fede cristiana. Decine di parrocchie in tutto il Paese offrono a migliaia di poveri l’unico pasto della giornata, preparato in quelle che sono state definite “pentole solidali”.

Questo piatto caldo viene cucinato nelle parrocchie che, mai come in questo momento, hanno bisogno di essere aiutate.

Dobbiamo raccogliere 100mila euro

per donare a migliaia di venezuelani

100 giorni di pentole solidali!

   

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , guarda la nostra privacy policy.