Articoli più letti  

   

Cerca autori  

   

Cerca Argomenti  

   

Fonte chiesaepostconcilio.blogspot.it 28/04/2019

L'Italia, l'Europa accerchiate su troppi fronti. a partire dal Vaticano e da un papa attivo politicamente piuttosto che spiritualmente...


  1. Dopo i 500.000 dollari ai migranti fermi in Messico alla frontiera Usa [qui] con la conseguenza che un soccorso così sbandierato, più che carità cristiana per l'esistente, appare una presa di posizione di parte e rischia di essere incentivo per il futuro... 
  2. Ѐ di oggi, al termine del Regina Coeli, l'appello per “Evacuare profughi dai centri di detenzione con i corridoi umanitari” in Libia [qui]; il che di certo per lui non esclude i ponti e i porti aperti ossessivamente evocati. E attenzione, che dei "corridoi umanitari" ha l'esclusiva la Sant'Egidio, da decenni in dialogo con i suoi fratelli musulmani... E com'è sollecito nella preghiera per questi profughi, che molto stride con la stentata attenzione dedicata ai recenti martiri nello Sri Lanka dei quali si è guardato bene dal nominare i responsabili! Tutto questo mentre la persecuzione raggiunge i profughi cristiani persino in Europa: vedi recenti notizie dalla Svezia, dove i profughi siriani rischiano di subire attacchi e di diventare bersaglio degli islamisti senza che le autorità intervengano [qui] e dal Regno Unito, che ha ripetutamente omesso di dare rifugio a cristiani, yazidi e drusi, le minoranze mediorientali più colpite e vessate dal fondamentalismo islamico [qui].
  3. Non si è ancora spenta l'eco dell'ultima sentenza della Cassazione secondo la quale prima di negare lo Status occorre accertare che nei Paesi d'origine non ci siano leggi discriminatorie e una "adeguata tutela" per i gay [qui]. Affirmanti incumbit probatio : l'onere della prova grava su chi afferma, cioè su chi promuove il giudizio... 2000 anni di civiltà giuridica buttati nel cassonetto. Resta ancora da stabilire (ma non dovrebbe neanche esserci bisogno di rilevarlo) dove sta scritto - a prescindere dai sotterfugi cui si presta un principio del genere - che dobbiamo farci carico anche della persecuzione dei gay nei paesi islamici....
Di questo passo rischiamo di essere sommersi mentre ogni tentativo di ragionevole argine ad un fenomeno apocalittico rischia di essere vanificato. Se non arriva un aiuto dal Cielo, che dovremo invocare con una marea di Rosari dedicati, anche in vista delle imminenti elezioni del 26 maggio...
   

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , guarda la nostra privacy policy.